VOLONTARI: La VERA FORZA DI AIL FERRARA

Lettera al Direttore a IL CARLINO gennaio 2016

 

Questo è un gesto di riconoscenza che in qualità di presidente dell'Associazione

desidero rivolgere a TUTTE LE PERSONE che sono COSTANTEMENTE al mio fianco

in questa STRAORDINARIA AVVENTURA e che hanno permesso ad AIL FERRARA

di crescere e di fare sempre DI PIU' e MEGLIO a favore dei malati in difficoltà,

dei bambini affetti da leucemia , dell'Assistenza e Ricerca del Centro di Ematologia

e dell'Oncoematologia pediatrica.L'avevo inviato come lettera al DIRETTORE

a IL CARLINO.

             

Gentilissimo Direttore, prima di tutto un grazie di cuore e mille auguri al suo

giornale con il quale abbiamo condiviso i momenti più significativi della nostra

Associazione che ha percorso in questo anno un cammino straordinario di

crescita rafforzando l’apprezzamento, la stima e la fiducia dei ferraresi

per l’operato svolto.Il successo dell’iniziativa delle Stelle di Natale svoltasi

nelle quattro giornate stabilite dall’AIL Nazionale ne sono la chiara

testimonianza.Un grazie particolare alle migliaia di persone che hanno

scelto la nostra Stella di Natale come testimonianza non solo simbolica

di solidarietà verso tante persone che stanno vivendo il dramma di una

malattia grave. Si sono fermate ai nostri banchetti preferendo anche

i nostri dolci natalizi a Ferrara, Argenta, Cento,Codigoro, Copparo,

Coronella,Massa Fiscaglia, Portomaggiore, Poggio Renatico,S. Agostino,

San Carlo, Tresigallo.

Vorrei abbracciare tutte le persone che ci hanno inviato le loro generose

offerte,i produttori agricoli che ci hanno messo a disposizione i loro migliori

prodotti,gli organizzatori delle Sagre che ci hanno dedicato serate di un

successo straordinario,le Compagnie Teatrali, gli Attori che ci hanno

donato ore di divertimento con i loro spettacoli,i Club, i Comitati,

le Pro-Loco, le Palestre che hanno realizzato iniziative per noi e

l’Ipercoop IL CASTELLO per le opportunità di raccolta fondi che ci ha

offerto.Grazie, grazie a tutti!

Tanta riconoscenza per i Volontari AIL per l’entusiasmo e la piena

disponibilità, sono persone straordinarie che credono nella forza della

solidarietà e che portano avanti spesso con sacrifici personali questa

opera di sostegno a favore di malati che grazie alla Ricerca possono

usufruire di cure e speranze nemmeno immaginabili in un recente passato.

Tanta gratitudine per il Consiglio che ha sempre saputo capire le necessità

dei pazienti e ascoltare con grande disponibilità e attenzione le richieste

dei Medici e dei Ricercatori della Clinica Ematologica di Ferrara che ha

portato all’acquisizione economicamente molto impegnativa di uno strumento

molto avanzato che ha fornito un significativo perfezionamento diagnostico

e un importante potenziamento della terapia mirata.

Un caloroso ringraziamento al Prof. Cuneo, ai medici, biologi, laboratoristi,

infermieri del reparto, allo psiconcologo e infermiera AIL per l’attenzione e

disponibilità che sempre ci riservano.

Un ultimo pensiero riconoscente ad Agire Sociale per il sostegno e la

efficace collaborazione,alla Polizia Municipale e agli Amici della ZTL per la

gentilezza e professionalità che ci hanno sempre dimostrato.

Se in 11 anni l’AIL si è conquistata un posto così importante nel territorio

è grazie alla rigorosa trasparenza amministrativa voluta dal Consiglio e resa

possibile dal rigore dell’indimenticabile Tesoriere Gianni Brandani, oggi

continuato con pari impegno da Viviana Pola e dall’attenta opera del

Collegio dei Revisori dei Conti rag. Renato Nave, dott. Paolo Chiarolla e

Dott. Aristide Pincelli.

Permettetemi un gesto di orgoglio: nel suo cammino AIL FERRARA ha

REALIZZATO PROGETTI per 1.420.000,00 euro!

Con la speranza di meritarci anche in futuro il sostegno di tutti per

continuare ad aiutare i malati, a mantenere gli impegni con

l’Ematologia, a sostenerel’Onco-Ematologia Pediatrica e la Ricerca,

auguro a TUTTI UN FORTUNATO 2016!

                     Paola Fabris Mastellari presidente AIL FERRARA


 

       

 

 


ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO E SOLIDARIETA' AIL FERRARA

 

Il volontariato costituisce una risorsa davvero preziosa per l'AIL, infatti, nel corso di questi ultimi anni, grazie anche all'opera dei volontari, l'AIL NAZIONALE è divenuta un punto di riferimento per la lotta contro queste malattie in Italia. Diventare volontario AIL FERRARA significa sostenere L'Oncoematologia Pediatrica e l' attività di ricerca e assistenza del Centro di Ematologia di Ferrara per aiutare a raggiungere l'obiettivo finale: "rendere le leucemie, i linfomi e il mieloma mali sempre più guaribili". Donare  tempo per organizzare le manifestazioni di piazza a Ferrara o in Provincia significa essere protagonisti nella lotta contro le leucemie. Ci sono volontari referenti AIL FERRARA a : ARGENTA, BONDENO, CENTO, COPPARO, CORONELLA, MASSA FISCAGLIA, PILASTRI, POGGIO RENATICO, PORTOMAGGIORE, TRESIGALLO, SANT'AGOSTINO. Chi volesse affiancarli in queste località può mettersi in contatto con la sede 0532 236986. Chi desiderasse creare un nuovo punto in una nuova località della Provincia non ancora coinvolta può segnalarlo e sarebbe sostenuto in tutto dalla Sede.

Volontariato AIL in Ospedale   Assegno Contributo Volontariato AIL   Sant Alfio Volontari AIL

I VOLONTARI AIL sono la vera ricchezza e la forza dell'AIL. Sono  una trentina a Ferrara e altri 40 in Provincia. Sono  persone straordinarie, instancabili, sempre pronte a donarsi , che si dedicano a questo impegno con passione per il Malato, vicino al Medico, a favore della ricerca, un'attività fondata sul sapersi ritrovare per risolvere i banali problemi di una quotidianità sofferta, per sostenere una speranza, per aiutare la nascita di una serenità possibile, indipendentemente da quello che si è e da quello che si pensa.

I SOSTENITORI AIL:  Ciò che è stato fatto e sarà  fatto  è grazie al sostegno di tante persone che  hanno dato fiducia e credono nell'impegno dell'associazione.  I contributi raccolti nelle iniziative di carattere nazionale e locale non sono solo preziosi, ma fondamentali per continuare ad aiutare concretamente i malati in difficoltà e permettere di onorare gli impegni che continuano nel tempo per l'Assistenza e la Ricerca. Dice la presidente "Sono stati tutti successi di cui siamo profondamente grati alla città di Ferrara e alla Provincia".

                                    

 

 Possiamo parlare di una GRANDE SQUADRA che ha un obiettivo comune, migliorare la qualità della vita dei malati e dare loro la CERTEZZA che la Ricerca va avanti e mette a disposizione dei medici, giorno dopo giorno, farmaci innovativi sempre più efficaci. In questa grande squadra c'è la famiglia dei  VOLONTARI, SOCI FONDATORI dell'Associazione, persone che si conoscono da decenni, che hanno creato legami di amicizia e che sanno gioire e piangere insieme per gli avvenimenti felici e tristi che la vita procura ad ognuno. E due ricordi tristi ma profondi i volontari li riservano a due persone che quest'anno ci hanno lasciato GIANNI BRANDANI, il tesoriere di sempre, che con il suo rigore, la sua integrità morale e professionalità è stato fondamentale affinchè l'associazione acquistasse fiducia e credibilità ; MARINELLA ZANCA una persona SPECIALE, sempre disponibile, generosa, entusiasta, collaborativa e amica di tutti. C'E UN GRANDE VUOTO nel cuore di tutti.

 

Lunedì 22 giugno 2016

Riunione dei Volontari nella bella cornice della pasticceria EUROPA. Si è parlato dei progetti da realizzare e delle iniziative da organizzare.

Non è mancato un piacevole momento per un brindisi e gustare un tramezzino e un pasticcino in amicizia.

                                          

  

                            

 

                             
                                                    

 

                                 

 

 

                              

Vuoi essere uno/una dei nostri?

 

Cerca in AIL Ferrara

 

NON TI COSTA NULLA!

IL TUO AIUTO CI PERMETTERA'

DI CONTINUARE A SOSTENERE

LA RICERCA A CUI E'AFFIDATA

LA SPERANZA DI SCONFIGGERE

TUTTI I TUMORI DEL SANGUE.   


 PUOI FESTEGGIARE IL NATALE

CON AIL FERRARA

Leggi a "COME CONTRIBUIRE" le nostre offerte          

        


  
NUOVI BRACCIALETTI CRUCIANI

 

LI POTETE TROVARE PRESSO IL

NOSTRO UFFICIO 1B3 OSPEDALE DI CONA

O PRESSO IL MERCATINO AIL IN

VIA DEL TURCO 35 A FERRARA

    


  VENITE A VISITARE

 IL MERCATINO AIL                    

 in VIA del TURCO 35 a FERRARA

   GRANDI SCONTI e

ARTICOLI SEMPRE NUOVI

 Potete TROVARE e DONARE di TUTTO

sostenendo l'ASSISTENZA DOMICILIARE.

 Ritiro anche a domicilio.

Contattare Giampaolo cell. 3292505770

              

ORARIO:

 martedì, mercoledì,giovedì e sabato

 9,30-12,30   15,30-19,00.

 Venerdì 15,30-19,00

 Tutta domenica,tutto lunedì,

 venerdì mattina e festività chiuso.


 

 2 NUOVI ARTICOLI  SCIENTIFICI

"LEUCEMIA LINFATICA CRONICA"

e "LEUCEMIA MIELOIDE ACUTA"

   leggi in RICERCA EMATOLOGICA

 

 


   
            

Ion Torrent PGM

Ion Torrent

E' il sequenziatore di ultima generazione che assicura la più semplice, rapida, flessibile e conveniente possibilità di...

SEGUICI SU FACEBOOK

UTENTI ONLINE

Abbiamo 19 visitatori e nessun utente online

Welcome to ladbrokes sign-up information.