PIANO DI INVESTIMENTO ECONOMICO 2017

Il Consiglio di amministrazione dell’AIL-Ferrara ha deliberato di assegnare all’Ematologia Clinica dell’Azienda Ospedaliero-universitaria di Ferrara i seguenti finanziamenti per il corrente anno:

  •  1 BORSA  DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA’ DI DIAGNOSTICA CITOGENETICA-MOLECOLARE NELLE LEUCEMIE
  •  1 RINNOVO ASSEGNO DI RICERCA “SIGNIFICATO DELLE LESNI GENETICHE ANALIZZATO CON METODICHE DI NGS NELLE NEOPLASIE EMATOLOGICHE”
  • 2 RINNOVI ASSEGNI DI RICERCA “STUDIO DELLO STATO MUTAZIONALE IN PAZIENTI AFFETTI DA LEUCEMIA LINFATICA CRONICA: NUOVO APPROCCIO DI NEXT GENERATION SEQUENCING”
  •  1 DOTTORATO DI RICERCA IN MEDICINA MOLECOLARE E FARMACOLOGIA DELL’UNIVERSITA’ DI FERRARA PER LO SVILUPPO DI RICERCHE NEL CAMPO DI LESIONI GENETICHE 

 per un impegno complessivo di € 121.000,00

 Inoltre sono da considerare gli impegni economici che verranno effettuati per sostenere i malati in difficoltà e per la realizzazione del servizio ASSISTENZA DOMICILIARE e il TRASPORTO DA CASA AL DAY HOSPITAL e viceversa GRATUITI IN TUTTA LA PROVINCIA.

 Il Consiglio desidera esprimere la più profonda gratitudine al Prof. Antonio Cuneo per la disponibilità e per la fattiva volontà di collaborazione con il Consiglio e vuole altresì rivolgere il più sentito e commosso ringraziamento ai volontari e alla inesauribile generosità di tutti coloro che ci sostengono partecipando alle iniziative dell’Associazione.


PIANO DI INVESTIMENTO ECONOMICO 2016

Il Consiglio di amministrazione dell’AIL-Ferrara ha deliberato di assegnare all’Ematologia Clinica dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Ferrara i seguenti finanziamenti per il corrente anno:

  • N° 2 Assegno di ricerca universitari
  • Rinnovo biennale di un contratto per Tecnico universitario
  • Contributo per Progetto GIMEMA ERIC per la terapia della Leucemia linfatica cronica. Studio internazionale coinvolgente centri italiani, europei e americani, coordinato dal Prof. Antonio Cuneo
  • Contributo per potenziamento del Laboratorio di Diagnostica citogenetico-molecolare in Ematologia

per un impegno complessivo di € 142.500,00

Inoltre sono da considerare gli impegni economici che verranno effettuati per la realizzazione del servizio ASSISTENZA DOMICILIARE e il TRASPORTO DA CASA AL DAY HOSPITAL e viceversa GRATUITI IN TUTTA LA PROVINCIA.

Il Consiglio desidera esprimere la più profonda gratitudine al Prof. Antonio Cuneo per la disponibilità e per la fattiva volontà di collaborazione con il Consiglio e vuole altresì rivolgere il più sentito e commosso ringraziamento ai volontari e alla inesauribile generosità di tutti coloro che ci sostengono partecipando alle iniziative dell’Associazione.

 

I NOSTRI OBIETTIVI A FAVORE DI CHI SOFFRE

AIL FERRARA è controllata da AIL NAZIONALE a livello statutario, regolamentare e di bilancio ma è completamente autonoma a livello amministrativo e finanziario e a sua volta è controllata da 3 Revisori dei Conti indipendenti che presentano la loro Relazione all'Assemblea Annuale dei Soci per l'approvazione del bilancio. Versa alla Sede Nazionale una quota associativa annuale, ma tutte le risorse rimangono nel territorio. AIL FERRARA ONLUS è tutta basata sul volontariato. Non ha finanziamenti né convenzioni con la Regione, le risorse utilizzate derivano dalle offerte di tante Persone generose che credono nel suo impegno e dalle iniziative che riescono a realizzare.

Gli interventi sono tutti finalizzati a migliorare la qualità della vita delle persone che si trovano ad affrontare queste malattie gravi :

  • Aiuti ai malati e ai loro famigliari: aiuti finanziari in caso di necessità, rimborso di medicinali, trasporto al day-hospital e viceversa anche con ambulanze, ospitalità in albergo e buoni pasto a pazienti e famigliari non residenti , supporto psicologico.
  • Sostegno all'Assistenza con Borse di studio: 1 Ematologa dedicata all'assistenza domiciliare, 1 Ematologo dedicato ad attività assistenziale,1 Datamanager, 1 Biologa dedicata alla ricerca, 1 medico dedicato ad attività assistenziale presso l'Ambulatorio delle Urgenze Ematologiche e all'Ambulatorio pomeridiano
  • Sostegno  finanziario alla RICERCA: Partecipa al "PROGETTO DI EMATOLOGIA SPERIMENTALE" dell'Università di Ferrara con 1 borsa di studio.Ha contribuito all'acquisto dello strumento Real-time PCR per una metodica che è attualmente eseguita in non più di 10 centri in Italia ed è fondamentale per capire quante cellule leucemiche sono rimaste in un paziente apparentemente in remissione, al fine di programmare la successiva terapia e l 'eventuale trapianto di midollo.Ha donato all'Ematologia uno strumento di terza generazione, lo ION TORRENT, un sequenziatore di DNA
  • Sostegno all'Oncoematologia Pediatrica con acquisto attrezzature, arredamenti e aiuto ai genitori di bambini affetti da leucemia in difficoltà.

Antonio Cuneo e Gian Luigi CastoldiA destra, Gianluigi Castoldi, Presidente Onorario di AIL Ferrara con il Prof. Antonio Cuneo, Direttore della Sezione di Ematologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara.

La sezione di Ematologia di Ferrara, nasce nel 1981 come reparto autonomo nell'ambito della Clinica Medica Generale diretta dal professor Raffaele Pansini: in quella circostanza la direzione viene affidata al professor Gianluigi Castoldi (allievo del professor Angelo Baserga), in qualità di recente vincitore della cattedra di ematologia. La sezione di Ematologia si compone di 20 letti e  opera partecipando ai protocolli nazionali (soprattutto GIMEMA) nel trattamento delle emopatie. L'attività del Centro si inserisce gradualmente in vari studi multicentrici internazionali in particolare nell'ambito dell'EORTC e del GIMEMA divenendo uno dei Centri Revisori per la classificazione citochimica delle leucemie, e partecipando in collaborazione con molte altre istituzioni agli studi di citogenetica delle principali forme leucemiche. Quest'ultimo aspetto, continuato e portato ai massimi livelli dagli allievi ed in particolare dal professor Cuneo, costituisce uno dei punti qualificanti dell'Istituto.

La sezione di Ematologia inoltre svolge un ruolo importante nella attività dell'ateneo ferrarese mantenendo contatti collaborativi con numerosi Istituti (in particolare per gli aspetti oncologici sperimentali con i professori Massimo Negrini e Carlo Croce), intervenendo nella didattica di numerose scuole di specialità oltre che della disciplina specifica(malattie del sangue), nei corsi di biotecnologie e di scienze infermieristiche, nell'attuare un corso parallelo per studenti di medicina basato sul "Problem Learning" mutuato dall'Università di Maastricht. Nella costante attività di miglioramento ed ampliamento delle prestazioni dell'Ematologia svolge un ruolo essenziale la sezione dell'AIL attiva dal 2004, che ha conquistato rapidamente il cuore della città e di molti suoi pazienti grazie alla inesauribile attività della sua Presidente la Prof.ssa Paola Fabris Mastellari.

INIZIATIVE PER RACCOLTA FONDI

L'AIL Ferrara si è giovata nel reperire i fondi per questi progetti, dell'aiuto inesauribile di volontari, la vera ricchezza e forza dell'AIL (non solo ferrarese)  persone straordinarie, infaticabili, sempre pronte a donarsi, che si dedicano a questo impegno con immensa passione per il malato: un'attività fondata sul sapersi ritrovare per risolvere i problemi anche banali di una quotidianità sofferta, per sostenere una speranza, per aiutare e consolidare la nascita di una serenità possibile.Numerose sono le iniziative che li vedono in piazza con la pioggia, con il freddo, nelle torride estati sempre pronti, le due Manifestazioni Nazionali Stelle di Natale e Uova di Pasqua e numerose locali : Vulandra (manifestazione tipica con gli aquiloni ferraresi), i fiori , le torte , il "Mercatino, le Arance,l'Uva, i Meloni, le Ciliegie ecc.ecc. E straordinarie sono le serate che numerose SAGRE dedicano all'Associazione, si possono ammirare nella Voce Iniziative in Provincia.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Cerca in AIL Ferrara

 

NON TI COSTA NULLA!

IL TUO AIUTO CI PERMETTERA'

DI CONTINUARE A SOSTENERE

LA RICERCA A CUI E'AFFIDATA

LA SPERANZA DI SCONFIGGERE

TUTTI I TUMORI DEL SANGUE.   


 PUOI FESTEGGIARE IL NATALE

CON AIL FERRARA

Leggi a "COME CONTRIBUIRE" le nostre offerte          

        


  
NUOVI BRACCIALETTI CRUCIANI

 

LI POTETE TROVARE PRESSO IL

NOSTRO UFFICIO 1B3 OSPEDALE DI CONA

O PRESSO IL MERCATINO AIL IN

VIA DEL TURCO 35 A FERRARA

    


  VENITE A VISITARE

 IL MERCATINO AIL                    

 in VIA del TURCO 35 a FERRARA

   GRANDI SCONTI e

ARTICOLI SEMPRE NUOVI

 Potete TROVARE e DONARE di TUTTO

sostenendo l'ASSISTENZA DOMICILIARE.

 Ritiro anche a domicilio.

Contattare Giampaolo cell. 3292505770

              

ORARIO:

 martedì, mercoledì,giovedì e sabato

 9,30-12,30   15,30-19,00.

 Venerdì 15,30-19,00

 Tutta domenica,tutto lunedì,

 venerdì mattina e festività chiuso.


 

 2 NUOVI ARTICOLI  SCIENTIFICI

"LEUCEMIA LINFATICA CRONICA"

e "LEUCEMIA MIELOIDE ACUTA"

   leggi in RICERCA EMATOLOGICA

 

 


   
            

Ion Torrent PGM

Ion Torrent

E' il sequenziatore di ultima generazione che assicura la più semplice, rapida, flessibile e conveniente possibilità di...

UTENTI ONLINE

Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online

Welcome to ladbrokes sign-up information.